Diporto

Sono due le attività legate alla nautica da diporto:

Diporto: Attivita’ di appoggio e supporto ad imbarcazioni in navigazione

La cosidetta “ACI del Mare” è frutto di un accordo tra la nostra Associazione Nazionale di Categoria A.N.G.O.P.I (Associazione Nazionale Gruppi Ormeggiatori Porti Italiani) ed il Comando Generale Capitanerie di porto MARI.CO.GE.CAP ed è disciplinata dai dispacci

  • n.82/44512/II in data 16/07/04
  • n.82/03225/II in data 20/01/05
  • n.02/02/60404 in data 28/06/06

dello stesso CO.GE.CAP ai costi espressi dalla relativa tabella, consultabile sul sito.

Quest’attività è resa dai Gruppi Ormeggiatori sotto il coordinamento delle operazioni da parte dell’Autorità Marittima e viene svolta dai Gruppi Ormeggiatori Italiani associati A.N.G.O.P.I. per le imbarcazioni che durante la navigazione per cause tecniche, non siano nelle condizioni di proseguire con i propri mezzi e di raggiungere l’ormeggio in porto.
La copertura è di circa 90 porti italiani.

Il servizio prestato è funzionale alle caratteristiche delle unità, ordinariamente armate, equipaggiate ed in regola con i documenti di bordo e le certificazioni di sicurezza.

Importante: per gli associati Sailornet il costo di tale Attività di Appoggio e Supporto è pari a zero.

Attivita’ di assistenza ad imbarcazioni nei trasferimenti

Il Gruppo Ormeggiatori di Ravenna svolge attività di assistenza ad imbarcazioni che, impossibilitate a muoversi in maniera autonoma, devono trasferirsi dal proprio ormeggio ad un cantiere nautico, o viceversa, all’interno del porto di Ravenna.

Il costo per tali operazioni è fissato in Euro 149,50 a cui vanno sommate le maggiorazioni per eventuali orari straordinari o festivi: 50% per il notturno (dalle 20 .00 alle 06.00) e 50% per le festività.

pr-5498-file_it-Tariffe-ACI-del-mare-2010-